domenica 16 novembre 2014

Baccala' alla napoletana

Baccala' alla napoletana


Tre “effe” vo’ ‘o pesce: frisco, fritto e futo
(Tre “effe” vuole il pesce: fresco, fritto e compatto)


Ingredienti per 4 persone:
1,500 kg di baccalà già ammollato,
500 gr. di pomodori freschi o Sanmarzano,
 (io ho aggiunto anche un po' di pelata di pomodoro,)
1 bicchiere di olio extravergine d’oliva,
1 spicchio d’aglio  150 gr. di olive nere di Gaeta snocciolate,
50 gr. di capperini di Pantelleria dissalati e lavati,
alcuni pinoli,
origano un pizzico prezzemolo tritato, q.s.
pepe bianco, q.s.(a piacere)
farina q.s.
olio per frittura q.s.

Preparazione della ricetta "Baccalà alla napoletana":
Risciacquate il baccalà, tagliandolo a pezzi di circa 5 cm. per 5 cm.
asciugatelo sul canovaccio


infarinatelo adeguatamente

 friggetelo in olio bollente.

In una teglia

soffriggete l'aglio nell'olio d’oliva e.v. , aggiungetevi i pomodori e metà
prezzemolo, le olive di Gaeta snocciolate, i capperi e i pinoli
Fate cuocere per una ventina di minuti la salsetta, attenzione al sale  perche' in
genere il baccala' e' un po' salato, quindi assaggiate prima. (A piacere pepate o aggiungete il peperoncino)



Allineate nella teglia i pezzi di baccalà fritto, ricopriteli con tutta la salsa e fate stufare per una decina di minuti.


 Al momento di servire, spruzzate il baccalà con il rimanente prezzemolo.