lunedì 8 giugno 2015

Torta rustica con speck, mascarpone e provolone piccante

TORTA RUSTICA CON SPECK E MASCARPONE

Meglio pane e cepolle ‘a casa soja, ca galline e cunfiette ‘a casa ‘e ll’ate.
Meglio essere padrone povero piuttosto che servitore ricco.

E' squisita, l'ho mangiata a casa di mia nipote  e vi assicuro che e' buonissima!

ingredienti:
per il lievitino:
135 g farina
13 g lievito di birra fresco
75 g acqua

preparare il lievitino unendo la farina e l'acqua nella quale è stato sciolto il lievito
una volta ottenuto un impasto omogeneo far lievitare fino al raddoppio ( circa un'ora)

per l'impasto:
400 g farina
50 g parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di zucchero
120 g latte tiepido
3 tuorli
1 cucchiaino di sale
120 g burro

per il ripieno:
uno strato di mascarpone
100 g di provolone piccante
100 g di  speck
misto salumeria ( salame,mortadella,prosciutto)


In una ciotola piu' grande, unire gli altri ingredienti insieme  all'impasto del lievitino, e impastare fino a che non risulterà omogeneo ed elastico.
Far lievitare di nuovo fino al raddoppio, passare la pasta sul piano di lavoro, rilavorarla e stenderla in 2 lunghi rettangoli (spessore 2-3 mm)
Tagliate a dadini tutto il misto
fare uno strato di mascarpone, sopra una spolverizzata di provolone piccante, e alla fine tutti i salumi.



Arrotolare l'impasto per il lato più lungo intrecciare le due parti e richiudere a ciambella.

Far lievitare di nuovo fino al raddoppio
spennellare di latte per lucidarla e infornare a 180% per 25 min.; dipende sempre dal forno,il mio e' ventilato sopra e sotto.