giovedì 2 giugno 2016

CROSTATA DI MELE

Crostata di mele con marmellata di albicocche



La crostata di mele per me e' la piu' buona rispetto alle torte di mele, e' sicuramente piu' gustosa e friabile. Stamattina ho preparato questa crostata prima per soddisfare i miei gusti e poi per accontentare i miei ospiti che si trovano a casa per visitare la Reggia di Caserta

Per realizzare una buona pasta frolla occorre lavorare velocemente l’impasto, perchè il calore delle mani scalda troppo il burro e questo avrebbe l’effetto di rendere l’impasto elastico ed appiccicoso, mentre la pasta frolla della crostata deve essere friabile


Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti:

- 2 mele
- farina 00: 300 gr.
- zucchero: 120 gr.
- uova: 2
- burro: 150 gr.
- sale: 1 pizzico
- limone grattugiato: 1
- 1 cucchiaino di lievito in polvere
- marmellata di albicocche uno strato
- zucchero a velo



Preparazione:

Mettere la farina sulla spianatoia, unire lo zucchero, il sale, il burro, il cucchiaino di lievito, e mescolare il più possibile. Disporre a fontana e al centro fare un incavo con il pugno chiuso,unire le uova,il cucchiaino di lievito, limone grattugiato e impastare velocemente.
Prendete la pasta, formando una palla, avvolgetela nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 30 minuti

Nel frattempo ho tagliato le mele e le ho messe a marinare in una ciotola con un limone e un cucchiaio di zucchero.


Ho imburrato la tortiera e vi ho steso la pasta frolla ,ho steso la marmellata e l'ho livellata perbene







Ho assemblato le fettine di mele iniziando dal bordo della tortiera fino al centro Infornare a 180 °C per 40 minuti circa
Co l'avanzo della pasta frolla ho realizzato dei biscottini ed ecco il risultato!